Rimini Rimini

Nell’ampio repertorio enoviticolo della Romagna, la provincia di Rimini è certamente la meno estesa, ma non la meno ricca di storia: esiste infatti una solida documentazione che ne legittima la vocazione produttiva – evidentemente rossista- a cavallo tra la fine del 1800 e l’inizio del secolo scorso.



Luci a Fiumana

Alla domanda: “Che cos’è la passione?” si potrebbe rispondere mostrando gli occhi di Chiara Condello quando parla di vino. Un insieme di ardore e di sofferenza, di coraggio e di patimento, di slanci e di timori, di desideri e di incertezze, di tentazioni e di debolezze.









Un libro per capire che un Centesimino (di Oriolo) vale molti euro

Falcone, come tutte le persone cocciutamente imprevedibili, riesce sempre a sorprenderti: chiedendogli una copia del suo libro sul Centesimino di Oriolo e conoscendo la lunghezza dei suoi articoli mi aspettavo un in-folio di 5 chili e mi sono visto recapitare un libretto 16×12 di nemmeno cento grammi, che però profumava tanto di buono.



Di piada e squacquerone si festeggi la buonissima unione!

Ci sono coppie indissolubili, storiche, persino iconiche oserei dire. Nessun umano penserebbe mai ai loro componenti in forma individuale. Non esiste proprio uno Stanlio senza Ollio, una Jolie priva di Pitt (lo ammetto, questa forse non è attuale) Per non parlare poi di Astaire-Roger, Burton-Taylor, Vespasiano e i w.c. e chi più ne ha più … Continua a leggere



ADV