Anteprima Sagrantino 2015: la “proba mutazione” continua

la vendemmia 2015 mette in mostra dei Sagrantino che mediamente riescono ad essere ampi e grassi, mantenendosi però dinamici, freschi e in qualche caso pure sapidi. I tannini non sono certo pochi ma molto più rotondi e educati che in passato, grazie anche a legni nettamente meno invadenti.