Liquore al mandarino con Santa annessa1 min read

La sentite quella nota amara tipica del mandarino? Abbondate di zucchero, aggiungete alcool ed ecco che otterrete il Liquore dell’Etna al mandarino. Conoscendo la generosità dei frutti e delle dosi siciliane è intuibile che la dolcezza va smorzata con una temperatura molto bassa, ma direi che la stagione sia quella perfetta.

Anche il packaging non è votato alla sobrietà, e nemmeno il fumetto che vede protagonisti gli etnauti: “Avventure agricole alle pendici del vulcano”. Mai visto un liquore a fumetti! Ma la cosa davvero divertente è l’ Emporio dell’Etna in fondo al fumetto, dal sapore antan.

Potete ordinare, ritagliando e spedendo il tagliandino, credo serva anche un francobollo, un gotto “massaro” a 23 euro (per raccogliere fichi d’india), oppure una Sacra effigie di Sant’Agata a 9 euro… di questi tempi potrebbe fare comodo.

Barbara Amoroso Donatti

Appassionatissima di vino e soprattutto “liquidi con qualche grado in più”. Punto di riferimento del giornale per tutto quanto riguarda il mondo dei superalcolici.


LEGGI ANCHE
Username or Email
Password
Keep me signed in