Il tempo del Vino

il vino è materia ambigua che richiede umiltà e pazienza: pretendendo di afferrarne subito tutti i segreti si rischia da un lato di non godersi il momento, dall’altro di fallire ogni previsione.

Erik Banti: "Come era il Morellino, come è il Morellino!"

Dopo il nostro articolo sul Morellino di Scansano, uno dei più importanti e storici produttori di questo grande rosso, Erik Banti, ha sentito il bisogno di scriverci una lettera. Ci è talmente piaciuta che, oltre a ringraziarlo, col suo permesso la pubblichiamo.   Era il ’78 quando, dopo aver venduto il mio tour operator e…




Ultimi Video





ALCUNI COLLABORATORI DI WINESURF

Maddalena Mazzeschi foto

Maddalena Mazzeschi

Ha il compito infame di farci da PR. Per fortuna è bravissima, anche a scrivere di vino e di cibo. Sposata con LUI!

Giovanni Solaroli foto

Giovanni Solaroli

Romagnolo purosangue, da sempre impelagato in AIS. Da poco si è assunto l’ingrato compito di girare per il mondo e parlare dei vini e dei cibi che incontra.

Alessandro Bosticco foto

Alessandro Bosticco

In un mondo di impallinati per il vino lui spara a pallettoni anche sull’olio. Per vivere insegna a mangiare e bere bene agli stranieri.

Roberto Tonini foto

Roberto Tonini

Se il direttore sapesse scrivere come lui avrebbe fatto i soldi. Maremmano 100%, memoria storica e gastronomica del gruppo.

La redazione al completo








GARANTITO IGP

VINerdì IGP: Vinsanto del Chianti Classico 2004, Castello di Cacchiano

Il 2004 di Cacchiano è veramente la quintessenza di questo vino particolare: profumatissimo, in bocca entra asciutto e poi si apre alla dolcezza con una lunghezza gustativa incredibile. La scheda potrebbe essere di una sola riga: “Quasi impossibile fare un vinsanto più buono!”. Se lo trovate, provatelo, provatelo, provatelo.   www.castellodicacchiano.it