VINerdì IGP. Marlborough Sauvignon Blanc Petit Clos 2015 Clos Henri

Dopo la Loira, e soprattutto Sancerre, la zona di cui bevo più Sauvignon è quella di Marlborough, in Nuova Zelanda. Ora, è evidente che se in un ristorante trovo un piacevole e strabevibile Sauvignon fatto nell’area di Marlborough da un grande nome di Sancerre come Henri Bourgeois, l’acquisto diventa compulsivo.

Il gelo ha colpito anche a Carmignano

Il  21 di aprile mi scriveva il caro amico Vittorio Contini Bonaccossi, che con la famiglia conduce la meravigliosa tenuta di Capezzana a Carmignano. Purtroppo la mail è andata in spam e solo ieri l’ho vista. Mi sembra giusto proporla, non solo per l’importanza dei danni ma per quanto Vittorio ci scrive e per le…




Ultimi Video





ALCUNI COLLABORATORI DI WINESURF
La redazione al completo

Benvenuti nel nuovo Winesurf!

La prima cosa da dire è grazie! Grazie prima di tutto a 103 amici-sostenitori: fino a che Winesurf vivrà troveranno il loro nome in questa pagina, perché è grazie alla loro…

Giovanni Solaroli foto

Giovanni Solaroli

Romagnolo purosangue, da sempre impelagato in AIS. Da poco si è assunto l’ingrato compito di girare per il mondo e parlare dei vini e dei cibi che incontra.

Marco Bechi foto

Marco Bechi

Storico fiduciario Slow Food, grande appassionato di cucina. Chef meticoloso e fantasioso.

Guglielmo Bellelli foto

Guglielmo Bellelli

Il nostro mappamondo enoico. Conosce personalmente ogni vite della Francia e quasi tutte quelle italiane: provare per credere.

Francesco Falcone foto

Francesco Falcone

Conoscenza, competenza, abnegazione,  bravura nell’esporre e nello scrivere: ci si domanda perché stia in Winesurf.









GARANTITO IGP
I Giovani Promettenti

VINerdì IGP. Marlborough Sauvignon Blanc Petit Clos 2015 Clos Henri

Dopo la Loira, e soprattutto Sancerre, la zona di cui bevo più Sauvignon è quella di Marlborough, in Nuova Zelanda. Ora, è evidente che se in un ristorante trovo un piacevole e strabevibile Sauvignon fatto nell’area di Marlborough da un grande nome di Sancerre come Henri Bourgeois, l’acquisto diventa compulsivo.